Conservare e invecchiare la birra

Fatevene una ragione: anche la birra invecchia!
Ma come molti estimatori di birra sanno: vecchio non vuol dire andato a male, ma diverso e spesso migliore!!!!!
Prima regola: le birre leggere invecchiano prima.
Seconda regola: le birre a bassa fermentazione invecchiano prima.
Queste tipologie di birre vanno consumate giovani, poichè man mano invecchiano il luppolo si affievolisce e crescono gli aromi di ossidazione, diventando sempre pià esausta.

Consumarsi preferibilmente entro:

Quando comprate una birra è normale osservare la data stampata sul retro etichetta, ma è altrettanto normale sapere cosa significa! La data che trovate sulle birre artigianali indica un lasso di tempo entro il quale avete la garanzia che il sapore della birra resterà invariato. Oltre quella data la birra comincerà a modificarsi. 
Questo significa che potete comprare tranquillamente una birra che ha superato tale data, sapendo che non si tratta di una data di scadenza!!
Ho consumato spesso birre dopo 3 anni dal "preferibilmente entro" e non solo sono ancora viva, ma le birre erano FANTASTICHE
Diverso è il discorso per le birre ad alta fermentazione e le birre intense. In queste tipologie il luppolo si ammorbidisce e arrotonda, gli aromi speziati virano verso note caramellate e maltate, mentre il corpo diventa più leggero e secco. In queste birre si creano note di ossidazione simili allo Sherry e nella giusta dose sono molto piacevoli.

Conservare la birra
La birra ha un solo grande nemico, il calore. La birra artigianale va sempre mantenuta a temperatura costante e bassa. Le fluttuazioni sono deleterie quanto le alte temperature. Se volete conservare delle bottiglie cercate di tenerle in una cantina fresca, asciutta e al buia, anche il frigo va bene nel caso non abbiate una cantina. Cercate di mantenere una temperatura intorno ai 10°C, anche se le birre ad alta fermentazione possono sopportare temperature anche superiori ai 18°C. Potete anche invecchiare le birre, ovviamente quelle ad alta fermentazione e con grado alcolico alto. L'invecchiamento può durare dai 2 anni per le Dubbel, dai 2-12 anni per le Belgian strong ale fino ai 20 anni per Barley Wine e Imperial Stout.