Sensazioni tattili

Il tattoSo che molti di voi si staranno cheidendo che cosa c'entra il tatto con la birra, è presto spiegato. Quando assaggiate una birra ci sono vari fattori che percepite ma che non sono sapori: la temperatura della birra, la carbonazione, il corpo, la rotondità e l'alcolicità. Queste sensazioni vengono captate dai nervi trigemini e inviate al cervello, e sono sensazioni tattili.
Con il tatto riuscite a sentire se una birra è troppo gasata oppure piatta, se ha un corpo tondo, ricco e oleoso, oppure se è leggera e "affilata" (una sensazione che attraversa la bocca in maniera centrale e rettilinea). Tutte queste sensazioni sono importantissime nella degustazione di una birra, perchè completano la nostra percezione di questa bevanda, e ci aiutano a stabilire se la birra è equilibrata e ben fatta oppure no.

Sensazioni tattili: astringenza (sensazione definita anche "bocca felpata" dovuta ai tannini), rotondità, sensazione metallica, polverosità, gasatura, calore (sensazione data dalla presenza di alcol), temperatura.