La birra… un mondo fatto di persone

ArtigianBeer è nato dall’evoluzione di una passione.
Come Sommelier ho sempre prediletto il vino, ma, man mano che approfondivo il mio sapere e la mia professione, mi rendevo sempre più conto che si trattava di un mondo fatto di grandi VIP e pochi piccoli produttori, un mondo  a volte elitario e con poca democrazia. Allora ho cominciato a ricercare la birra, quella Italiana e artigianale, ma era difficile da trovare e spesso non conservata bene ne tantomeno servita adeguatamente. Mi chiedevo come fosse possibile che a tutti piacesse la birra e allo stesso tempo fosse così difficile da trovare.

Curiosa di scoprire di più di questo mondo così poco appariscente, ho cominciato a viaggiare nei birrifici per scoprire i birrai che con le loro passioni hanno catturato anche me. Birrai umili e geniali che producono birre che non sono seconde a quelle belghe, tedesche o inglesi, anzi!
Se la birra artigianale è un piacere, sapere di bere italiano è un piacere ancora più grande, e non è solo una questione di campanilismo, ma soprattutto di gusto e di grande qualità!

Con l’esperienza e con diversi assaggi ho cominciato a trovare caratteristiche comuni nelle birre e nei birrai: tanta umiltà e convivialità. Valeria GiudiciNelle birre potevi sentire nettamente la mano di chi le aveva prodotte con passione, come un marchio di fabbrica legato alle persone e non ai Terroir o al clima. Mi piaceva scoprire lati intimi e segreti dei birrai; lati che svelavano timidamente e a volte inconsapevolmente solo nelle loro birre.

Il fatto che dall'oggi al domani potessero nascere centinaia di birrifici e birre, il fatto che solo con la passione qualcuno potesse costruirsi il futuro mi ha affascinato. Nel mondo della birra non devi sborsare milioni per comprare un piccolo appezzamento vicino a Bolgheri o nello Champagne, basta munirsi di pazienza e rubare una pentola alla mamma... insomma la birra è verace! Non ci sono limiti, solo la fantasia e posso garantire che in questo mondo c'è n'è tantissima. Infine la birra è amicizia, non solo quella dei consumatori ma anche quella dei birrai, fra loro non c'è astio ne rivalità, ma solo solidarietà e rispetto: forse perchè sanno di far parte di quel piccolo club di gente che fa un lavoro che gli piace e che fa felice molte persone!

Far conoscere la birra per far crescere il mondo in cui credo e come lo voglio: libero, giovane, divertente e fantasioso, benvenuti nella birra!