Birra & Pizze classiche

< indietro

Pizza margheritaMargherita: fatta secondo tradizione, con la mozzarella fiordilatte, questa pizza è un tripudio di sapore e delicatezza. L'aroma dell'olio extra vergine, la leggera acidità dei pomodori che fa da contrappunto alla lattea dolcezza della mozzarella, insaporita dalla foglia di basilico e dalla piacevole nota fumè della cottura a legna. Tutto in questa pizza dice: PERFEZIONE! L'abbinamento alla regina delle pizze non è semplice perché richiede una birra fresca e dissetante, leggera e delicata ma che sappia emergere in questo mare di sapori.
L'abbinamento proposto è con una birra a bassa fermentazione, dove l'uso del luppolo non sia eccessivamente marcato ma presente e il corpo risulti agile e snello, ma di carattere.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

 

Pizza NapoliNapoli: una pizza ricca di sapore che ricorda il mare e il mediterraneo. Arricchita con origano, capperi e acciughe è una pizza per chi ama i sapori intensi e decisi. Come variante potete aggiungere delle alici fresche, oppure la colatura di alici, mentre per i capperi vi suggeriamo le piccole gemme verdi di Pantelleria. In questa pizza la nota salmastra la fa da padrone, caratterizzando intensamente la pizza che richiede perciò una birra in grado di smorzare questa salinità e dissetare allo stesso tempo.
Cerchiamo perciò una birra a bassa gradazione alcolica, ma che abbia un corpo non eccessivamente leggero. Ideali sono le Weizen, con la loro componente morbida e dolce data dall'aggiunta di frumento.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

 

Pizza bufalaBufala: La mozzarella di bufala campana è davvero una delizia. Ricca, saporita e succosa rende la pizza margherita qualcosa di sopraffino. Se è vero quello che abbiamo detto per l’abbinamento con la pizza margherita, quando c’è la bufala, serve una birra leggermente più corposa e che abbia quel pizzico di luppolo in più in grado di bilanciare il gusto e la succosità di questo tipo di mozzarella.
Per questo noi suggeriamo una Pilsner con un finale mediamente amaro ma, se non amate l'amarezza del luppolo,  scegliete una birra bionda mediamente alcolica, che asciugherà delicatamente la bocca. 

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

 

Pizza marinaraMarinara: questa è la pizza incorpora tutti i profumi e gli aromi della Sicilia, e dato che la questa regione è nota per i suoi piatti sostanziosi, anche la pizza non poteva certo essere da meno. Gli ingredienti sono simili alla pizza Napoli, ma vi è solitamente l'aggiunta della cipolla, che esalta tutti gli aromi presenti.
L'abbinamento perciò è con una birra morbida, in grado di smorzare i sapori intensi di questa pizza, ma allo stesso tempo con una punta fresca e amara, per mitigarne la ricchezza.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

 

Pizza sicilianaSiciliana: questa pizza racchiude in se la Sicilia. Potete trovarci gli aromi del mare, della terra e la richezza della sua cucina! Gli ingredienti sono simili alla pizza Napoli, ma con l'aggiunta della cipolla, che esalta tutti i sapori.
La birra deve perciò essere morbida, per smorzare le note più sapide, ma con note fresche e intense per mitigare gli aormi più persistenti.

Blond

Extraomnes

Birra Blond Extraomnes

 

Pizza pugliesePugliese: un denso strato di cipolle imbiondite e fragranti, con un ombra di alici per vivacizzare la dolcezza tipica dell'ortaggio. La pulgiese è una pizza indimenticabile, saporita, leggera e che rimane con te per parecchie ore!
La birra perfetta da abbinare è fresca e dissetante, per interrompere la gustosa sovranità della cipolla. 

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

< indietro